Casa Alberti è un’antica torre in pietra risalente al XIV secolo che veniva utilizzata come avamposto per controllare la Valle del Cerfone. Nel corso dei secoli la torre ha subito diverse modifiche e numerosi ampliamenti ed ora, dopo una completa ristrutturazione, è diventata un’accogliente casale. Casa Alberti si trova su una collina circondata da campi di girasole, di grano, di grano turco, da un noceto e da un uliveto. All’interno dell’uliveto cresce anche una piccola vigna la cui uva, nel rispetto di un’antica tradizione familiare, viene utilizzata dal padrone di casa per produrre per sé e per i suoi molti amici un ottimo Vin Santo. Infine la proprietà comprende anche un bosco nel quale fare lunghe passeggiate in luoghi incontaminati e, quan¬do la stagione lo consente, raccogliere castagne o profumatissimi funghi e tartufi.